Vino Piemonte Bonarda

Piemonte Bonarda

 

Zona di produzione: Roero

Colore: rosato tendente al bordeaux scuro a riflessi rosacei

Profumo: intenso

Sapore: molto corposo il suo sapore impreziosisce carni.

Gradazione: 12,5°C circa

Temperatura di servizio: 12 - 15°C

A tavola: Affinato solitamente in botti di rovere. Si abbina volentieri sui grandi piatti di selvaggina o comunque molto ricchi il cui sapore impreziosisce carni.

Metodo di conservazione: Le bottiglie devono essere accomodate orizzontalmente, in ambiente scuro e a temperatura costante di 14º - 15ºC.

 

 

 

 

Altri vini: BARBERA D'ALBA (REDIVINO) - BARBERA D'ALBA (TRADIZIONI) - BIRB√ČT - DOLCETTO D'ALBA - LANGHE ARNEIS - LANGHE FAVORITA - LANGHE NEBBIOLO - PIEMONTE BARBERA - PIEMONTE BONARDA - PIEMONTE GRIGNOLINO - PINNOT CHARDONNAY - VINO CHINATO - GRAPPE MONOVITIGNO